Stagione 2018/2019

Il Gravina impatta a Fasano: al Curlo termina 1-1

Il vantaggio di Mady vanificato da un rigore accordato ai locali al 48′ del secondo tempo

Calcio
Gravina domenica 23 dicembre 2018
di La Redazione
Fasano - Fbc Gravina
Fasano - Fbc Gravina © Fbc Gravina

Il Gravina esce a testa alta dal Curlo di Fasano ma anche con il rammarico di non aver colto i tre punti quando il match stava oramai avviandosi alla conclusione col Gravina in vantaggio per 1-0 (rigore accordato ai locali al 48′ st e trasformato da Gori). Un Gravina semi-rivoluzionato nella formazione iniziale con l’esordio dal 1′ dell’attaccante ’99 Bellomonte (buona prova la sua) e Forò (vedi formazione in basso).

Il match si apre al 3′ col colpo di testa di Corvino, para Loliva nell’angolino alto. Ma al 20′ la clamorosa palla-gol di Santoro (tiro fuori da un metro) dopo una botta di Chiaradia non trattenuta da Guarnieri. Al 22′, poi, miracolo di Loliva che con un colpo di reni toglie la gioia del gol a Forbes (bel colpo di testa). Cresce dalla mezz’ora la formazione locale con al 31′ sfiora il vantaggio con una bella girata di prima intenzione di Tuttisanti, alta di poco. Al 35′ doppio intervento di Loliva, prima sul tiro da fuori ancora di Tuttisanti, poi su Forbes!

La ripresa si apre con una ghiotta occasione per Mbida (2′) che da ottima posizione in area calcia forte ma di poco alto. Dopo un solo minuto che azione per Bellomonte! Scarta tutta la difesa e anche il portiere Guarnieri, ma Diop salva sulla linea di porta in scivolata disperata. Gli sforzi di un Gravina più spregiudicato sono premiati al 25′ con il gol di Mady sugli sviluppi di un corner calciato da Chiaradia e sporcato dalla difesa di casa.

Il Gravina non rischia nulla sino al 48′ quando l’arbitro accorda un calcio di rigore dubbio per fallo di Chiaradia su Richella. Sul dischetto va Gori che realizza per l’1-1 finale. Rimpianti ampi per i gialloblù ma un punto che da fiducia ai mezzi di una squadra finalmente pimpante e in grado di giocarsela con tutte. (Nota a cura di Domingo Mastromatteo - Fbc Gravina)

Lascia il tuo commento
commenti