L'iniziativa della compagnia aerea Wizz Air

Viaggio "al buio": ti siedi su un aereo senza destinazione e ti ritrovi in Puglia

La compagnia aerea low cost ungherese ha ideato questa iniziativa per sorprendere i propri clienti ed ha scelto la nostra regione come meta

Gravina lunedì 03 settembre 2018
di Donato De Ceglie
Polignano a mare, visione aerea
Polignano a mare, visione aerea © n.c.

Immaginate di imbarcarvi su un aereo che non ha destinazione. Siete su quel mezzo di trasporto con centinaia di passeggeri ma non sapete dove il pilota atterrerà. Immaginate poi di essere londinesi, ungheresi, irlandesi e di sorvolare un posto magico come la Puglia prima di sbarcare a Bari e visitare Polignano a mare.

Un volo al buio. Un'iniziativa che ha coinvolto 180 passeggeri. Un contest sulla pagina di Wizzair: bastava iscriversi al concorso ed attivare l'iscrizione che prevedeva viaggio al buio con due giorni di soggiorno e "post" foto e video per documentare la mini vacanza su Facebook ed Instagram. Quale miglior pubblicità?

Dal filmato pubblicato sul canale ufficiale di Wizzair è facile intuire quanto stupore ed apprezzamento abbiano raccolto i dirigenti della compagnia aerea grazie all'iniziativa. I turisti hanno potuto ammirare le bellezze del capoluogo barese, della città vecchia e il borgo di Polignano a Mare.

Il sindaco di Bari, Decaro, sul suo profilo ufficiale commenta così: "Un'iniziativa particolare, un viaggio verso una meta sconosciuta. Quella meta era proprio la nostra città e dalle immagini direi che questo viaggio nella nostra terra sia piaciuto parecchio. A Bari arrivano sempre più turisti, soprattutto stranieri, dobbiamo trattarli bene e rispettare noi per primi la città. Così, tornati a casa, potranno raccontare a tutti quanto Bari sia meravigliosa".

Lascia il tuo commento
commenti