Evento a cura del Centro Studi Nundinae

Domenica a Gravina la consegna dell'attestazione di “Benemerito dell'Etica e Virtù Cavalleresca”

Appuntamento in programma il 18 marzo 2018 alle 18 presso la suggestiva location del Palazzo Popolizio in Via Marconi, 17

Cultura
Gravina giovedì 15 marzo 2018
di La Redazione
Centro Studi Nundinae
Centro Studi Nundinae © Nundinae

Domenica 18 marzo 2018 alle 18.00 presso la suggestiva location del Palazzo Popolizio in Via Marconi, 17 avrà luogo la cerimonia di consegna del titolo onorifico di “ Benemerito dell'Etica e Virtù Cavalleresca ”a cura del Centro Studi Nundinae.

L'associazione legata principalmente al periodo storico medievale, per antonomasia connesso alla cavalleria ed alle gesta eroiche di uomini e donne del periodo, che con il loro coraggio hanno cambiato in molti casi le sorti della storia, analizzerà e valuterà su tutto il territorio italiano, l’operato di persone, enti, istituzioni, che si saranno distinte in ambito sociale – storico – civile – culturale, conferendogli l’onorificenza in oggetto, che consisterà in un particolare collare (realizzato a mano) e pergamena con indicazione del merito.

Durante l'incontro verranno premiati: Ricchiuti Roberto (Polizia di Stato reparto prevenzione crimine - Bari); ADMO Puglia Onlus (Associazione donatori midollo osseo Puglia) per l'operato svolto dal gruppo di lavoro di Admo Gravina, coordinato dal referente scientifico dott. Angelantonio Vitucci e dal referente locale, Fedele Nacucchi; Commendator Celio Nicola (Accademico corrispondente dell’Accademia Pugliese delle Scienze - Bari); Iurino Angela (Fondatrice del centro accoglienza “Gioia e Amore”- Gravina in Puglia); Mazzone Luca (Campione Paralimpico – Terlizzi).

Presenta l'evento l'attrice: Daniela Rubini, con la collaborazione del Corpo Interventi Umanitari.

Durante la cerimonia sono previsti i saluti del prof. Raffaele Ceci, e del M. Giuseppe Rubini del Centro Studi Nundinae.

Accesso libero.

Lascia il tuo commento
commenti