Le previsioni

Temporali in arrivo, la protezione civile lancia l'allerta arancione

Dalle 20 di questa sera e fino alla stessa ora di domani sono previsti temporali e forte vento

Cronaca
Gravina lunedì 11 novembre 2019
di La Redazione
Pioggia
Pioggia © n.c.

La Protezione civile lancia l'allerta arancione in vista dell'ondata di maltempo prevista nelle prossime ore su su tutto il territorio regionale.

Una vasta e profonda saccatura insiste sulla nostra penisola, accentuando il tempo perturbato, specie al Sud con contributo di correnti nord-africane. Da domani, il centro di questa importante depressione si porterà sul tirreno centro-meridionale ed estenderà i fenomeni su gran parte del territorio, intensificando ulteriormente la ventilazione ed in generale incrementando le precipitazioni che potranno risultare diffusamente temporalesche e con quantitativi cumulati anche rilevanti.

Dalle 20 di questa sera e fino alla stessa ora di domani sono quindi previste precipitazioni diffuse e persistenti, a prevalente carattere di rovescio o temporale, sul settore tarantino della Puglia, con quantitativi cumulati da elevati a molto elevati; diffuse e persistenti, a prevalente carattere di rovescio o temporale, sul resto della Puglia centromeridionale, con quantitativi cumulati da moderati a elevati; da sparse a diffuse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, sui restanti settori della Regione, con quantitativi cumulati generalmente moderati. I fenomeni saranno accompagnati da frequente attività elettrica.

Venti di burrasca sud-orientali, con rinforzi da burrasca forte a tempesta. Forti mareggiate lungo le coste esposte.

La sezione protezione civile segue l’evolversi della situazione, invita a consultare gli aggiornamenti pubblicati sul sito e la tabella degli scenari, per una corretta comprensione degli effetti al suolo attesi per ciascun livello di allerta previsto, nonché ad attenersi alle raccomandazioni fornite nelle norme di autoprotezione consultabili sul sito della protezione civile regionale.

Lascia il tuo commento
commenti