Il fatto

Coronavirus, in Puglia 762 contagi e un decesso. Il confronto con un anno fa

Il consueto bollettino regionale sull'andamento della pandemia

Cronaca
Gravina lunedì 27 dicembre 2021
di La Redazione
Emergenza Coronavirus
Emergenza Coronavirus © n.c.

Nelle ultime 24 ore in Puglia sono stati effettuati 25.090 test per l'infezione da Covid-19 coronavirus e sono stati registrati 762 casi positivi, così suddivisi: 309 in provincia di Bari, 39 nella provincia BAT, 85 in provincia di Brindisi, 110 in provincia di Foggia, 162 provincia di Lecce, 48 in provincia di Taranto, 8 casi di residenti fuori regione, 1 caso di provincia in definizione. E’ stato registrato un decesso.

I casi attualmente positivi sono 12.202; 180 sono le persone ricoverate in area non critica, 21 sono in terapia intensiva. Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 5.441.838 test; 294.308 sono i casi positivi; 275.151 sono i pazienti guariti; 6.955 sono le persone decedute. I casi positivi sono così suddivisi: 105.546 nella provincia di Bari; 29.774 nella provincia BAT; 24.330 nella provincia di Brindisi; 52.597 nella provincia di Foggia; 35.977 nella provincia di Lecce; 44.296 nella provincia di Taranto; 1.224 attribuiti a residenti fuori regione; 564 di provincia in definizione.

Anche oggi forniamo i dati della pandemia riscontrati esattamente nello stesso giorno di un anno fa, in modo che ciascuno si possa fare una idea compiuta dell'andamento del contagio e dell'efficacia dei vaccini.

Covid, contagi e decessi di un anno fa

Sabato

Domenica 27 dicembre 2020 in Puglia, sono stati registrati 1748 test per l'infezione da Covid-19 coronavirus e sono stati registrati 221 casi positivi: 129 in provincia di Bari, 25 in provincia di Brindisi, 16 nella provincia BAT, 8 in provincia di Foggia, 17 in provincia di Lecce, 23 in provincia di Taranto, 3 residenti fuori regione.

Sono stati registrati 12 decessi.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Marco ha scritto il 31 dicembre 2021 alle 00:04 :

    I novax fanno tamponati da mesi e non c'è stato mai picco di contagi, ma appena hanno cominciato a tamponare i trivaccinati viene fuori il picco. Come mai? Rispondi a Marco

  • Franco ha scritto il 30 dicembre 2021 alle 20:03 :

    Il confronto con un anno fa e impietoso: non c'erano i vaccini ancora ma c'erano meno contagiati di oggi. Rispondi a Franco

  • Annalisa L. ha scritto il 29 dicembre 2021 alle 14:19 :

    Siamo passati in pochi giorni da "salviamo il Natale" (come diceva lo slogan della propaganda governativa)! a "si salvi chi può" (come diciamo noi ora). Rispondi a Annalisa L.