Da Palazzo di Città

Rione Piaggio: pubblicato il bando

Appalto integrato per la progettazione, il potenziamento dell’impianto di risalita e recupero delle acque reflue

Attualità
Gravina venerdì 03 luglio 2020
di La Redazione
Le immagini della serata di festa presso il suggestivo Rione Piaggio
Le immagini della serata di festa presso il suggestivo Rione Piaggio © Gravinalive.it

Progettazione, potenziamento dell’impianto di risalita e recupero delle acque reflue, per un importo complessivo di 412.940,29 euro. E' stato pubblicato - ed è disponibile anche sul sito internet del Comune di Gravina in Puglia, all'indirizzo www.comune.gravina.ba.it - il bando di appalto integrato per la prima tranche di interventi previsti per la riqualificazione del rione Piaggio, con scadenza fissata alle ore 12 del 4 Agosto 2020.

La procedura telematica, da avviarsi sulla piattaforma EmPULIA, contesttualmente allo sgombero delle macerie derivate dal crollo di alcuni edifici pericolanti, nonché della vegetazione riappropriatasi con il tempo dell’antico rione, il cui accesso al pubblico è stato inibito sin dal 1984. L’intervento, incluso nella serie di attività propedeutiche alla concretizzazione del piano di accessibilità e fruizione della gravina é quindi di carattere indispensabile per dotare il Piaggio dei servizi primari. Nello specifico, si procederà all’efficientamento – tra l’altro – dell’infrastrutturazione dell’area, oltre che alla realizzazione dell’impianto di illuminazione pubblica e di videosorveglianza; alla sistemazione o il rifacimento della pavimentazione; alla ridefinizione degli affacci e dei muretti di separazione degli spazi pubblici e privati; alla manutenzione del fontanino del rione. Il tutto mediante gli interventi previsti dalla rigenerazione urbana finanziata con 2.700.000 euro nell’ambito del Patto per lo Sviluppo sottoscritto dal Comune di Gravina in Puglia con la Città Metropolitana di Bari.


Lascia il tuo commento
commenti