Da Palazzo di Città

Sergio Rubini racconta Gravina su Rai Tre. Valente: «Lo vogliamo cittadino onorario»

La proposta avanzata dal primo cittadino di Gravina attraverso la sua pagina facebook

Attualità
Gravina giovedì 28 novembre 2019
di La Redazione
Valente, Rubini e la troupe di Geo a Gravina
Valente, Rubini e la troupe di Geo a Gravina © n.c.

La cittadinanza onoraria a Sergio Rubini, attore e regista italiano. La proposta l’ha avanzata dalla sua pagina facebook il sindaco Alesio Valente mentre ancora sul piccolo schermo scorrevano le immagini della rubrica A spasso con te, curata da Fiamma Satta all’interno di Geo. Nella prima parte della trasmissione, in onda su Rai Tre, la giornalista romana veniva accompagnata da Rubini alla scoperta di Gravina, città a lui cara sia per ragioni familiari sia per averla vissuta anche quale location cinematografica, da ultimo (nel 2017) per Il bene mio, con Pippo Mezzapesa dietro la macchina da presa. In particolare, Rubini ha guidato la sua intervistatrice per le vie, le piazze, i sentieri della città, con tappa persino al cimitero, raccontando di sé, dei suoi affetti, della scelta di intraprendere la carriera cinematografica e dell’importanza di Federico Fellini nella sua vita. Un racconto intimo e originale, con sullo sfondo i tesori ambientali ed architettonici della città del grano e del vino, che ha portato il primo cittadino a lanciare la proposta della cittadinanza onoraria. «Rubini ha mostrato verso Gravina un amore viscerale, profondo, da figlio di questa terra. Credo sia doveroso, da parte nostra», spiega Valente, «proporgli un riconoscimento che sarebbe motivo di vanto ed orgoglio per la nostra comunità». Nelle prossime ore, precisa il sindaco, l’iniziativa sarà oggetto «di approfondimenti, valutazioni e confronto con la giunta ed in particolare i capigruppo consiliari e la presidenza del consiglio comunale. Decideremo insieme, ne sono sicuro, dando spazio alle ragioni del cuore ed all’abbraccio con cui i gravinesi si sono subito stretti attorno a Rubini». Intanto, sui social la proposta ha già riscosso successo, in un mare di like e condivisioni. Due i trend più diffusi: Gravina è bella assai, Rubini cittadino onorario subito.

Lascia il tuo commento
commenti