Da Palazzo di Città

“Life Sic2Sic - In bici attraverso la rete natura 2000”: in Comune una delegazione ISPRA

Giro d’Italia su due ruote per attivare sinergie tra Istituzioni e cittadini. Oggi workshop con gli allievi dell’istituto “Don Saverio Valerio”

Attualità
Gravina sabato 05 ottobre 2019
di La Redazione
Una delegazione ISPRA in Comune
Una delegazione ISPRA in Comune © Comune di Gravina in Puglia

Fa tappa a Gravina in Puglia la delegazione dell’Istituto superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale (ISPRA). Accolto in Comune nel pomeriggio di giovedì 3 Ottobre dall’assessore delegato alle politiche ambientali, Aldo Dibattista, il gruppo ha illustrato le prerogative del progetto “Life Sic2Sic- In bici attraverso la rete natura 2000”, promosso dallo stesso ISPRA con la partecipazione di Ares 2.0 di Enne 3 e Fiab. Un tour ciclistico che ha toccato pure la città del grano e del vino e che interesserà – nella mattinata di oggi, sabato 5 Ottobre - circa 80 allievi dell’istituto comprensivo “Don Saverio Valerio”, per un workshop sulle buone pratiche della mobilità sostenibile e, ancor di più, per promuovere il patrimonio naturalistico italiano.

Il “Giro d’Italia” condotto dai ciclisti dell’Ispra sin dal 2018 coinvolge 7 regioni e 170 siti legati da un fil rouge di 6.000 chilometri – dei quali mille macinati soltanto in Puglia - con la partecipazione di istituzioni pubbliche, scuole, imprese e cittadinanza attiva. «Siamo felici di potervi accogliere nella nostra città – ha spiegato l’assessore Dibattista – in un momento storico come questo nel quale ci interroghiamo costantemente sulla necessità di preservare l’ambiente. In proposito, il vostro impegno nel voler portare una testimonianza diretta di quanto sia importante scoprire e valorizzare le nostre bellezze naturalistiche, diventa centrale».

La pedalata ripartirà domani da Ruvo di Puglia. Per partecipare è necessario accedere al link https://iscrizioni.andiamoinbici.it/view.php?id=34993
Lascia il tuo commento
commenti