Gli appuntamenti del 20 Maggio

Festa del Crocifisso: questa sera il concerto di Enrico Ruggeri

In mattinata benedizione di auto e mezzi agricoli e in serata la messa di Ringraziamento

Attualità
Gravina lunedì 20 maggio 2019
di La Redazione
Enrico Ruggeri
Enrico Ruggeri © TPI

Si chiude lunedì 20 Maggio l’edizione 2019 della Festa del Santissimo Crocifisso, manifestazione organizzata dall’omonima associazione culturale, in collaborazione con l’amministrazione Comunale di Gravina, guidata dal sindaco Alesio Valente.

Una quattro giorni fantastica, all’insegna della fede, della cultura, dell’arte e del folklore che ha fatto incetta di applausi e consensi e non ha deluso le aspettative della vigilia.

Ad aprire le danze degli appuntamenti in programma per l’ultima giornata di festa, la benedizione di auto e mezzi agricoli che avrà luogo alle 11 presso il sagrato della chiesa del Santissimo Crocifisso della città del grano e del vino.

In serata invece, alle 19, la celebrazione della santa messa di Ringraziamento a cura di don Giuseppe Loizzo.

Circa due ore più tardi, con inizio previsto alle 21 in piazza Pellicciari, l’attesissimo evento musicale del lunedì con il quale calerà il sipario sull’edizione 2019 della festa.

A Gravina arriva il cantautore italiano, Enrico Ruggeri. Anche scrittore, conduttore televisivo e radiofonico, Ruggeri vanta nel suo ricco curriculum musicale la vittoria di ben due Festival di Sanremo.

Gli inizi della sua carriera risalgono al 1972, a 15 anni fonda il primo gruppo. Nel 1981 intraprende la propria carriera di solista con quello che diventerà il suo produttore storico, Silvio Crippa, e avviando la pluridecennale collaborazione con il chitarrista Luigi Schiavone. Nel 1987, Enrico Ruggeri si presenta a Sanremo con Gianni Morandi e Umberto Tozzi (sodalizio nato nell'ambito del progetto benefico della Nazionale italiana cantanti). Il loro brano Si può dare di più vince la manifestazione. Segue un'ambiziosa tournée nei teatri italiani con l'orchestra filarmonica di Alessandria e la stessa sua band di fiducia.

Nella città del grano e del vino presenterà Alma, disco che lo stesso l'autore definisce «uno dei progetti più importanti della mia vita».

Al termine del concerto avrà inizio l’estrazione dei biglietti vincenti della lotteria a cura del comitato organizzatore.

Lascia il tuo commento
commenti