Folklore e tradizioni

Domani a Gravina la Festa di San Giuseppe: gli appuntamenti da segnare in agenda

Quest’anno ricorre il 16° anniversario della sentita manifestazione popolare in programma nella zona industriale della città

Attualità
Gravina lunedì 18 marzo 2019
di La Redazione
Festa di San Giuseppe Lavoratore
Festa di San Giuseppe Lavoratore © Gravinalive.it

Quest’anno ricorre il 16° anniversario della istituzione della festa dedicata a S. Giuseppe lavoratore in zona PIP a Gravina in Puglia. Era il lontano 2002 quando presso l’impresa di Vito Saponaro ci fu il primo incontro tra i 20 imprenditori insediati.
Presente all'appuntamento anche il Vescovo S. E. Mons. Mario Paciello. Ci fu un momento di preghiera e di ringraziamento perché finalmente Gravina in Puglia aveva dopo 20 anni una zona P.I.P. destinata ad attività produttive.

Si creò subito un gruppo di attivisti capaci di programmare gli eventi di animazione nella zona P.I.P. e per primo si pensò di affidare la protezione della zona alla figura di S. Giuseppe Lavoratore, protettore di tutti i lavoratori sia imprenditori che dipendenti.
Il gruppo di attivisti si attivo per acquisire dal comune il suolo della rotonda centrale della zona PIP, adottarla e costruirci su un monumento dedicato a S. Giuseppe
Lavoratore.
Il monumento è stato realizzato in pietra di mazzaro gravinese, acciaio e legno che rappresentano i materiali piu’ lavorati a Gravina. Una grande squadra di persone e moltissimi cittadini a vario titolo contribuirono alla realizzazione dell’esclusivo monumento che fu inaugurato nel 2003 e donato alla Diocesi perché promuovesse una festa diocesana dedicata a S. Giuseppe.

La festa, oltre agli aspetti religiosi di rito cattolico, ha una importante attrazione che è il falò di S. Giuseppe più grande della zona.

"Ora dopo 16 anni chiediamo all’Amministrazione comunale - scrivono in una nota pervenuta in redazione i promotori dell'evento - di gemellare l'evento del falò di S. Giuseppe ( la Nova Nouv d Gravein ) con la FOCARA di Novoli e lanciarlo come importante evento di marketing territoriale e di interesse turistico, enogastronomico e folkloristico. In questi anni sono stati fatti molti eventi legati alla Festa di S. Giuseppe in zona PIP, sono stati fatti concorsi tra panificatori per premiare U RUCCL, focaccia tipica gravinese di S. Giuseppe, sono stati fatti concorsi tra giovani band musicali, concorsi di poesie dedicati al papà coinvolgendo non solo le scuole ma anche persone grandi che hanno dedicato un poesia ai papà che non ci sono più.
Oggi il comitato festa di S. Giuseppe Lavoratore si è rinnovato dando spazio ai giovani che hanno voluto dare vita ad una versione 2.0 che è segno di rinascita e che guarda ad un’azione pluriennale di più ampio respiro gestita dalla nuova generazione di imprenditori e professionisti gravinesi che daranno sicuramente slancio alle iniziative di valorizzazione di questa zona P.I.P. Presidente del nuovo organismo associativo è Pasquale Capolongo. Francesco Giannelli invece ricopre la carica di presidente del comitato della festa

Tutto questo viene svolto intorno al monumento dedicato a S. Giuseppe Lavoratore di riportiamo alcuni elementi significativi:
- Il progetto e’ stato fatto dal Vescovo Mario Paciello che si entusiasmò cosi tanto da produrre addirittura un plastico in miniatura;
- L’ing. Mario Toriello fece i calcoli strutturali;
- L’artista Antonio Sette ne curò la scultura lavorando un unico blocco di pietra;
- Sui due lati del monumento sono stati piantati due alberi di olivo segno della pace tra il mondo imprenditoriale e quello dei lavoratori dipendenti .
- La manutenzione del monumento e dell’aiuola e’ affidata all’imprenditore che per l’anno in corso tiene in custodia la statua benedetta posta all’asta il giorno prima della festa di S. Giuseppe.
Si coglie l’occasione per invitare gli imprenditori e i cittadini tutti a sostenere questa XVI edizione della festa di S. Giuseppe Lavoratore.
La festa sarà animata dalla rievocazione di giochi antichi, artisti di strada, balli e ci sarà un gara gastronomica e l’esposizione delle auto d’epoca."

(Nota a cura dell'Associazione San Giuseppe Gravina)

Sfoglia la galleria fotografica per conoscere il programma della festa con tutti gli appuntamenti da segnare in agenda.

Lascia il tuo commento
commenti