La novità

In città arriva il 5G: Gravina tra le 12 città pugliesi coperte da Wind

La tecnologia utilizzata è TDD

Attualità
Gravina venerdì 05 novembre 2021
di La Redazione
antenna per ripetitore di telefonia mobile
antenna per ripetitore di telefonia mobile © AndriaLive

Gravina in Puglia è tra le 12 città pugliesi nelle quali WindTre ha annunciato l'espansione della copertura con tecnologia 5G. Oltre al nostro Comune, la stessa cosa è avvenuta a Bari, Lecce, Trani, Andria e ancora Altamura, Canosa, Fasano, Corato, Modugno, Monopoli e Nardò.

Nello specifico la tecnologia utilizzata è la TDD (Time Division Duplex) che necessita dell’accensione di nuovo spettro riservato alle sole connessioni 5G. Si tratta di una tecnologia che permette di usufruire di una velocità di rete maggiore e di un’aumentata capacità di gestione anche nelle zone dove il traffico è più intenso. Diversa è invece la tecnologia FDD DSS che permette di usare dinamicamente lo stesso spettro FDD in modalità condivisa sia per connessioni 4G che per connessioni 5G. In questo caso la rete sceglie in maniera intelligente e veloce tra 4G e 5G in base al tipo di terminale e all’offerta sottoscritta dal cliente.

L’azienda guidata da Jeffrey Hedberg, conferma così l’impegno ad estendere i servizi di connettività ultrabroadband mobile sul territorio nazionale per collaborare al superamento del digital divide, uno dei temi centrali della strategia di sostenibilità, grazie al 5G TDD.

Sullo sfondo, resta il dibattito sull'eventuale inquinamento da radiofrequenza.

Lascia il tuo commento
commenti