Attualità
La comunità gravinese si prepara a rivivere anche quest’anno – nel pieno rispetto delle norme antiCovid – la Solennità liturgica in onore del Santo Patrono della città del grano e del vino e compatrono della nostra Diocesi