Stagione 2017/2018

Show del Gravina, Francavilla battuto 4-1. Deleonardis: «Non c'è stata partita»

I gialloblù conquistano la seconda vittoria in campionato e il terzo risultato utile consecutivo e salgono a quota 7 punti in classifica

Calcio
Gravina domenica 17 settembre 2017
di Michele Laddaga
Fbc Gravina - Fc Francavilla
Fbc Gravina - Fc Francavilla © GravinaLive.it

Non c'è due senza tre.

Prosegue la serie di risultati utili consecutivi della Fbc Gravina. La compagine murgiana dopo una vittoria all'esordio ed un pari esterno torna al successo nella sfida odierna contro il Francavilla, valevole per la terza giornata di campionato e sale a quota 7 punti in classifica.

Nel primo tempo, durante il quale i falchi hanno tenuto sempre in mano il pallino del gioco, è arrivata la rete del vantaggio (10' p.t.) firmata dal solito Anton Giulio Picci che ha concluso con una grande incornata una meravigliosa azione offensiva disegnata dai suoi compagni.

Nella fase iniziale della seconda frazione di gioco i lucani, dopo essersi affacciati a più riprese dalle parti del portiere Loliva, hanno trovato il meritato pari con Volpicelli (5' s.t.) che, al termine di una efficace serpentina in area di rigore ha insaccato la palla in rete alla sinistra dell'estremo difensore avversario.

Non si è fatta attendere la reazione dei padroni di casa che 5 minuti più tardi hanno ristabilito il vantaggio iniziale con il giovane Cardinale mettendo a segno la rete del 2-1. Ad apporre il sigillo definitivo sul match la doppietta firmata dall'ottimo Savino Leonetti (11' e 20' s.t.).

«I ragazzi hanno fatto una grande partita, - ha commentato Deleonardis a fine gara - sono abbastanza contento di come abbiamo giocato. Ci sono stati dieci minuti di appannamento. Non c'è stata partita, vittoria largamente meritata. Sicuramente c'è ancora molto su cui lavorare. Nel momento difficile la squadra è venuta fuori, ha dimostrato di avere carattere e di meritare questa maglia»

Giovedì 21 settembre si torna in campo per il primo turno di Coppa Italia, allo Stefano Vicino arriva il Potenza.

Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette