Domenica prossima i gialloblù affrontano la terza in classifica Nocerina distante una sola lunghezza nella generale

Fbc Gravina - Vultur 2-1: terza vittoria consecutiva dei gravinesi

Decide la rete allo scadere dell'attaccante Francesco Morga

Calcio
Gravina domenica 19 marzo 2017
di Michele Laddaga
Fbc Gravina - Vultur Rionero
Fbc Gravina - Vultur Rionero © Gravinalive.it

Tre partite, tre vittorie.

Nel calcio, si sa, contano i risultati e dal giorno dell'arrivo di mister Deleonardis alla guida della compagine gialloblù i numeri sono tutti dalla parte dell'allenatore gravinese.

La Fbc Gravina continua la sua striscia positiva di risultati utili consecutivi imponendosi quest'oggi allo "Stefano Vicino" con il risultato di 2-1 nella sfida con la Vultur Rionero, valevole per la ventisettesima giornata di campionato di serie D, girone H.

Tra le novità di formazione, dovute anche a causa dell'assenza dell'estremo difensore Brian Vassallo (impegnato nella Viareggio Cup), da segnalare la prima uscita stagionale del portiere Vicino 'made in Gravina', a cui Michele Anaclerio ha ceduto la fascia di capitano. Esordio dal primo minuto anche per Ceglie, ragazzo della Juniores, autore di una buona prova.

«Ho preferito Vicino a Cilumbriello perchè ho voluto dare la possibilità ad un portiere gravinese di indossare la maglia da titolare nel suo paese - ha commentato Deleonardis in conferenza stampa post-gara - Ho scelto Michele Ceglie perchè lo ritengo un ragazzo affidabile che gioca sempre con il cuore e ci mette l'anima».

Ad aprire le danze, alla mezz'ora, ci pensa Mbida con una bella conclusione che si insacca alla sinistra del portiere Landi (30').

Nonostante diverse occasioni per chiudere il match capitate sui piedi dei gialloblù, la prima frazione di gioco si chiude con il risultato di 1-0. Nei secondi 45 minuti gli ospiti provano a farsi vedere in area avversaria e riescono a trovare il pari con il subentrato De Stefano (75').

A decidere la gara ci pensano D'Anna e Morga, subentrati rispettivamente al posto di Dimatera e Mbida. L'esterno offensivo serve un ottimo pallone sui piedi dell'attacante che non manca l'appuntamento con il gol in zona Cesarini (91').

«Devo rimproverare ai miei ragazzi delle disattenzioni, non è possibile prendere gol su fallo laterale. - ha aggiunto Deleonardis - Detto questo, non credo che il Rionero ci abbia creato grossi problemi. Dovevamo chiuderla prima ma non abbiamo rischiato nulla. Nel secondo tempo siamo ripartiti bene, abbiamo avuto tre, quattro occasioni ghiotte per andare in rete.»

Domenica prossima la compagine murgiana affronta a Nocera la terza della classe, distante un solo punto in campionato. (Fbc Gravina 50 pt, Nocerina 51 pt).

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Franco Nacucchi Presidente assoc 3P ha scritto il 19 marzo 2017 alle 22:48 :

    Complimenti a Gravinalive per la puntuale e tempestiva informazione , minuto per minuto, ci fa seguire tutti gli eventi sportivi , si esprime grande soddisfazione per i risultati positivi conseguiti dalla FBC Gravina e si esprimono vivi complimenti alla FBC Gravina e in particolar modo al super Mister DeLeonardis in cui si condivide in pieno la sua decisione di evidenziare e responsabilizzare giocatori gravinesi che insieme ad altri hanno dato grande soddisfazione, continuate così , www fbc Gravina www Gravina Rispondi a Franco Nacucchi Presidente assoc 3P

Le più commentate
Le più lette