I gialloblù, dopo la sosta, cercano il terzo successo consecutivo in campionato

Fbc Gravina - Vultur, Deleonardis: «Sono sicuro che domani i ragazzi faranno una grande partita»

Domani alle 15 al Comunale va in scena la ventisettesima giornata di campionato di serie D, girone H

Calcio
Gravina sabato 18 marzo 2017
di Michele Laddaga
Conferenza stampa pre-gara Fbc Gravina - Vultur Rionero © Gravinalive.it

La Fbc Gravina torna in campo dopo la sosta.

Domani pomeriggio allo "Stefano Vicino" arriva la Vultur Rionero. All'andata in terra lucana il match si chiuse a reti inviolate.

Per il match della ventisettesima giornata di campionato di serie D, girone H, mister Deleonardis potrà contare, tra gli altri, anche sui recuperati Dimatera, D'Anna e Guadalupi. Dovrà però fare a meno del portiere classe '98 Brian Vassallo, impegnato nel prestigioso torneo della Viareggio Cup con la maglia del Bari.

Assenza che sicuramente costringerà l'allenatore gialloblù a cambi di formazione rispetto alle ultime uscite stagionali. Possibile l'esordio di giovani della Juniores.

«Conosciamo perfettamente il valore dei giocatori recuperati dall'infortunio, dovessimo aver bisogno di loro sicuramente si faranno trovare pronti. Sono contento di poter dare domani la possibilità a qualche giovanissimo di esordire in prima squadra. - ha dichiarato la guida tecnica gravinese durante la conferenza stampa pre-gara - A chi domani avrà questa chance dico di essere tranquillo e di vivere la partita con massima concentrazione mettendo da parte l'emozione».

«La prima cosa che chiedo ai ragazzi - ha aggiunto - è dare tutto, dare l'anima in campo. Ogni squadra ha delle caratteristiche ben definite. Il livello di quasiasi club di questo campionato è abbastanza alto. La cosa importante è avere l'approccio e la mentalità giusta».

La gara, in programma alle 15, sarà diretta dal fischietto Andrea Bindella della sezione arbitrale di Pesaro. Gli assistenti, invece, saranno Antonio Pizzi e Davide Calvarese, entrambi di Termoli.

Previsto il tifo delle grandi occasioni, complice anche l'arrivo delle belle giornate di sole.

Lascia il tuo commento