I punti all'ordine del giorno

Consiglio Comunale, la prossima settimana si torna in aula

L'Assemblea del Consiglio torna a riunirsi in prima convocazione lunedì 11 dicembre e in seconda convocazione martedì 12 dicembre

Politica
Gravina giovedì 07 dicembre 2017
di La Redazione
Consiglio Comunale del 13 novembre
Consiglio Comunale del 13 novembre © GravinaLive.it

Si ritorna in aula per una nuova seduta del Consiglio Comunale.

É stata disposta infatti in sessione ordinaria, in seduta pubblica, la prima convocazione dell'Assemblea del Consiglio Comunale per lunedì 11 dicembre 2017 alle 9 e la seconda convocazione per martedì 12 dicembre alle 10.

A seguire i punti all'ordine del giorno che verranno trattati.

1. Eventuali comunicazioni del Presidente del Consiglio ai sensi dell'art. 60 del Regolamento del Consiglio Comunale;

2. Eventuali comunicazioni del Sindaco;

3. Eventuale presentazione di interrogazioni ed interpellanze;

4. Approvazione verbali delle sedute precedenti e relazioni trascrizioni foniche degli interventi;

5. Procedimento in variante allo strumento urbanistico ai sensi dell'art. 8 ai sensi del D.P.R. 160/2010. Ditta Pan System S.r.l. - Approvazione;

6. Approvazione Programma Comunale degli interventi per il Diritto allo studio per l'anno 2018;

7. Ratifica delibera G.C. n. 218 del 30-11-2017 adottata ai sensi dell'art. 175, comma 4, del Decreto Legislativo 267/2000;

8. Riconoscimento debito fuori bilancio rinveniente da sentenza n.336/2017 emessa dal Giudice di Pace di Gravina in Puglia, in favore del sig. Patella Leonardo;

9. Variante al P.R.G. per le zone di espansione di tipo C. Delimitazione dei sub comparti adottata con DCC n. 06/2001. L.R. 44/2012 - Art. 16 - Integrazione elaborati di Piano ai fini della Valutazione Ambientale Strategica e Valutazione d'Incidenza Ambientale;

10. Mozione presentata dal Movimento Cinque Stelle "Adesione del Comune di Gravina in Puglia al servizio gratuito fornito dal sito www.decorourbano.org";

11. Mozione/odg presentata dal Movimento Cinque Stelle "Sistema vuoto a rendere e contestuale richiesta di opportuni incentivi economici o di altra natura nei confronti degli operatori che aderiranno alla sperimentazione di cui al Regolamento recante la sperimentazione di un sistema di restituzione di specifiche tipologie di imballaggi destinati all'uso alimentare ai sensi dell'articolo 219-bis del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152".

Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette