Ricco ed attraente il cartellone degli eventi culturali

Fiera San Giorgio: il programma della 724° edizione

Dal 20 al 25 aprile a Gravina in Puglia. Orari di apertura e di chiusura dei cancelli: venerdì dalle 19 alle 21; dal sabato successivo al mercoledì di chiusura dalle 9 alle 21

Attualità
Gravina lunedì 16 aprile 2018
di La Redazione
Cerimonia di chiusura della 723^ Fiera San Giorgio
Cerimonia di chiusura della 723^ Fiera San Giorgio © Raffaele Dimattia

Tutto pronto per la“Fiera San Giorgio – Fiera Regionale di Gravina in Puglia”, la kermesse fieristica più antica d’Italia, giunta quest’anno alla 724a edizione.

Dal 20 al 25 aprile sarà Gravina in Puglia ad ospitarla. Vetrina d’eccellenza la Fiera San Giorgio, punto di riferimento per gli addetti ai lavori, ed ancora capace di attrarre con la sua completa e ampia offerta visitatori da quasi 4 Regioni.

AGRICOLTURA, CASA E ARTIGIANATO, ENOGASTRONOMIA, ZOOTECNIA, TURISMO, ELETTRONICA”. Questi i vettori dell’edizione 2018. La volontà di mantenere la tradizione proiettandola nella modernità per il giusto connubio tra una storicità fieristica ed il desiderio di sentirsi sempre alla moda ed al passo con i tempi. Soddisfare appieno le esigenze ed i bisogni del visitatore oggi sempre più attento e proiettato in una dimensione globale. La presentazione delle nuove prospettive per il comparto agroalimentare sarà il vettore principale dell’edizione 2018, rafforzando il ruolo storico della Fiera San Giorgio, coniugando come sempre tradizione ed innovazione, in efficace sintesi con il momento espositivo rappresentato da saloni e padiglioni specializzati dedicati ai diversi comparti e filiere.

Ricco ed attraente il cartellone degli eventi culturali che animeranno la Fiera. Importanti le tematiche scelte per vivacizzare la Sala Convegni. Quest’anno ancora ampio spazio alla musica, danza, ai concerti e alle iniziative di “FIERA OFF”. Altra novità è il villaggio “MUSIC&FOOD” all’interno dell’area Fiera.

Venerdì 20 aprile, giorno inaugurale, dedicato alla rievocazione. Alle ore 17.00 il Corteo Storico, organizzato dall'Associazione Conte Giovanni di Montfort, raggiungerà Palazzo di Città e qui si darà inizio alla“CERIMONIA DI INAUGURAZIONE DELLA 724esima FIERA SAN GIORGIO”, con la lettura del Regio Editto e la consegna delle chiavi della città al Mastro di fiera da parte del Sindaco.

Alle ore 18.00 presso la sala congressi della Fiera San Giorgio, dopo il taglio del nastro, importante convegno dal tema “Gravina-Matera: la Murgia verso 2020”. Interverranno Alesio Valente, Sindaco di Gravina in Puglia; Michele Emiliano, Presidente della Regione Puglia; Luca Braia, Assessore Politiche agricole e forestali della Regione Basilicata; Antonio Decaro, Sindaco Città Metropolitana di Bari; Raffaello De Ruggieri, Sindaco di Matera; Salvatore Adduce, Presidente Fondazione Matera Basilicata 2019.

Alle ore 19.00 classicaapertura al pubblico della Fiera San Giorgio.

Anche quest’anno grande sensibilità per la mobilità sostenibile. Chi raggiunge la Fiera San Giorgio in bici entra gratis.

Per chi invece raggiunge il Parco Fiere con l’autovettura, sarà attivato un comodissimo servizio Park & Ride in Via Spinazzola, con continue corse da e per la Fiera.

Nei cinque giorni della campionaria regionale, l'area fiera parcheggio, come di consueto, si trasformerà per offrire ai visitatori una delle attrazioni più importanti e più amate soprattutto dai bambini: la Fiera degli Animali. La fiera degli Animali segue gli stessi orari della Fiera San Giorgio.

Infine ricordiamo i canonici orari di apertura e di chiusura dei cancelli della Fiera: il giorno 20 dalle ore 19.00 alle ore 21.00; i giorni dal 21 al 25 aprile dalle ore 9.00 alle ore 21.00.

Clicca qui per il Calendario completo delle iniziative. (Parte 1)

Clicca qui per il Calendario completo delle iniziative. (Parte 2)

Lascia il tuo commento
commenti