La dipartita

Gravina piange la scomparsa di Giovanni Divella

Sindaco della città dal 2009 al 2011 ed ex deputato del Parlamento nella XIII legislatura per la Camera dei Deputati

Attualità
Gravina giovedì 08 marzo 2018
di La Redazione
Giovanni Divella
Giovanni Divella © Facebook

All’età di 83 anni è scomparso Giovanni Divella, ex sindaco gravinese, uomo insigne e memorabile per la sua carriera da medico e politico.

Combatteva da tempo contro un male incurabile. Laureato in Medicina e Chirurgia ha svolto l'attività di medico, presso il Presidio Ospedaliero Santa Maria del Piede di Gravina, in qualità di anestesista e come medico di base, fino al pensionamento.

É stato deputato del Parlamento italiano nella XIII legislatura per la Camera dei Deputati dal 1996 al 2001. Ha ottenuto la carica di sindaco della città di Gravina in Puglia l'8 maggio 2009 restando in carica sino al 12 ottobre 2011, eletto con il Popolo della Libertà. Molti altri sono stati i riconoscimenti conferiti ad un uomo che ha amato e servito il suo paese fino agli ultimi giorni della sua vita.

Una perdita molto sentita da tutti i cittadini colpisce la politica gravinese che resta orfana di un rappresentante di grande garbo, esperienza ed equilibrio.

Lascia il tuo commento
commenti