La mostra

La chiesa di San Michele delle Grotte di Gravina tra i "Varchi di Puglia"

La mostra fotografica sarà visitabile gratuitamente a Bari, fino al 21 ottobre, presso il colonnato del palazzo della Città Metropolitana

Attualità
Gravina giovedì 12 ottobre 2017
di La Redazione
vArchi di Puglia
vArchi di Puglia © n.c.

Inaugurata nel Palazzo della Città Metropolitana di Bari lo scorso 10 ottobre ‘Varchi di Puglia‘, la mostra fotografica, targata Ulixes scs.

Un viaggio fra i comuni dell’ex provincia di Bari, interamente dedicato agli archi (porte, archi votivi, ingressi monumentali, loggiati e tanto altro ancora) presenti nei nuclei più antichi delle città baresi. Si tratta di 41 fotografie, una per ogni città dell’ex provincia, realizzate da Roberto e Antonio Tartaglione, che ritraggono un arco che, quasi sempre, assume la forma del varco che si apre nella cinta muraria e permette il passaggio, dal paese all’agro circostante o verso il mare.

Dopo aver fatto tappa a Bitonto e a Molfetta, la mostra è giunta a Bari, a disposizione di tutti i cittadini della provincia che potranno avere uno spaccato fotografico di tutto il territorio provinciale, che va dalla Murgia al Mediterraneo.

Insieme alla mostra, è stato presentata anche una guida illustrata edita da Quorum editore, a cura di Chiara Cannito, Bernarda Deflorio, Valentina Lucatuorto e Liliana Tangorra, che hanno curato i testi di presentazione della storia e i monumenti di rilievo.

Presente tra i vari scatti anche la nostra Gravina con una delle testimonianze storiche più suggestive sul piano scenico ed architettonico: la chiesa di San Michele delle Grotte.

La mostra fotografica sarà visitabile gratuitamente a Bari, fino al 21 ottobre, presso il colonnato del palazzo della Città Metropolitana (Lungomare Nazario Sauro), dal martedì al sabato, dalle 9 alle 19 (ultimo ingresso 18.30) e la domenica, dalle 9 alle 13 (ultimo ingresso 12.30).

Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette