Nota a cura dell'Ufficio Comunicazioni Diocesi di Altamura - Gravina - Acquaviva delle Fonti

L'estate con i ragazzi della parrocchia Madonna delle Grazie: il programma completo

Il ricco calendari di appuntamenti

Attualità
Gravina lunedì 17 luglio 2017
di La Redazione
Estate ragazzi - Madonna delle Grazie © chiesa Madonna delle Grazie

Un calendario ricco di appuntamenti quello della comunità parrocchiale Madonna delle Grazie di Gravina, che non trova pause neppure durante il periodo estivo.

Al via in questo periodo attività ludiche e formative, che durante l’anno, a causa dei diversi impegni degli stessi ragazzi, si è quasi impossibilitati a svolgere totalmente.

Una Chiesa dalle porte aperte è il sogno di Papa Francesco - scrive don Giuseppe Loizzo - una parrocchia che abbraccia il quartiere e diventa lievito nella città è l’impegno che fa da sfondo alle attività proposte nei diversi periodi dell’anno, per giovani e per meno giovani.

L’estate per la comunità parrocchiale Madonna delle Grazie è partita con l’iniziativa 'Start Summer', una giornata interamente dedicata allo sport, al divertimento, all’annuncio della fede e a seguire con la, ormai tradizionale, “Estate Ragazzi” che si concluderà il prossimo 28 Luglio. (e vede impegnati sui temi della natura, dal rispetto del creato al gioco del riciclo, con l’augurio che diventi uno stile di vita)

Sull’onda dello sport, il 25 e 26 Luglio sono in programma due serate di Volley, nel grande campo dell’Aquila, alle quali possono partecipare tutti coloro che lo desiderano, formando una squadra di 6 giocatori e pagando la modica cifra di 12 euro (2euro cadauno). Le iscrizioni si possono fare tutti i giorni su in parrocchia, rivolgendosi ai ragazzi del Gr.Est.

Torna inoltre l’esperienza del Campo Scuola, ma con la novità di una tre giorni, sul Colle Timmari, vicino Matera, anche per i ragazzi che si preparano a ricevere il Sacramento della Cresima, dai 12 ai 14 anni, sul tema “La terra è la nostra casa”.

Insieme per crescere, riflettere, giocare, passeggiare nei boschi, pregare - aggiunge don Loizzo - riconoscendo Dio nel dono della creazione, e lodandolo per essa come San Francesco d’Assisi “Fratello sole e sorella luna”. Questo si aggiunge all’atteso campo scuola per giovani, in programma dal 30 Luglio al 5 Agosto, a Potenza Picena, con visite ai luoghi colpiti dal terremoto, passando a Loreto per la Santa Casa sulla stupenda riviera del Conero per qualche giorno di relax.

Infine, - conclude don Loizzo - alcune famiglie in rappresentanza dell’intera comunità, accoglieranno in casa loro i giovani provenienti dalla Polonia, che ospiteremo come Diocesi dal 21 al 25 Luglio, dopo l’esperienza della Giornata Mondiale della Gioventù che abbiamo vissuto l’anno scorso a Cracovia e prenderanno parte a numerosi momenti, dove ci sarà la presenza di Mons. Arcivescovo, in comunione con gli altri giovani del nostro territorio diocesano.

Lascia il tuo commento
Le più commentate
Le più lette